Il Borgo Anciolina al Tramonto – per innamorarsi della Toscana

Visitare il borgo di Anciolina al tramonto significa innamorarsi perdutamente del paesaggio toscano. Sarà per il cielo dai mille colori, per la vista mozzafiato che arriva a toccare anche il Monte Amiata nelle giornate dal cielo sereno, ma Anciolina sa regalare momenti di puro romanticismo.

Lassù, in cima ai suoi 933 metri di altezza, il borgo di Anciolina offre terrazze panoramiche sorprendenti su tutto il Valdarno ed oltre. Già nel medioevo qui nasceva un castello che dominava la vallata. Perché da Anciolina il nostro sguardo riesce ad abbracciare tutta la Toscana dalla piana di Arezzo fino a quella di Firenze, dal Monte Sopra Rondine fino al Cocollo e in lontananza si distinguono bene i rilievi del Chianti. 

Anche la strada che porta al paese sa regalare attimi di pura bellezza, con i suoi punti panoramici e i prati dove fermarsi per ammirare il paesaggio.

Anche il paese è da visitare: piccolo e grazioso, tutto di case in sasso. Un’esperienza assolutamente imperdibile è la visita alla piccola chiesa del paese: basterà recarsi al bar-bottega di Anciolina, l’unico del borgo, per chiedere le chiavi e trasformarsi in custodi avventurieri alla scoperta di questo piccolo tesoro. 

 

Il Borgo di Anciolina