Nei dintorni di Arezzo

Percorrere la campagna che circonda i dintorni di Arezzo permette al turista di scoprire cantine, fattorie e aziende agricole, alcune dalla storia secolare, che rappresentano delle eccellenze vinicole. In una fascia che circonda la città, tra il fiume Arno e l’inizio dell’ampia Val di Chiana, si produce il Chianti Colli Aretini DOCG, una delle tipologie di vino previste dalla denominazione Chianti DOCG. Si tratta di un vino fermo: un Sangiovese in purezza oppure un mix di Sangiovese (minimo 75%) e vitigni autoctoni come Canaiolo e nero Canaiolo nero fino al 10%, uve a bacca bianca come Trebbiano o Malvasia fino al 10% e un 10% di varietà rosse internazionali come Cabernet franc e sauvignon, Merlot e in misura minore Syrah. Le caratteristiche organolettiche del Chianti Colli Aretini DOCG prevedono un colore rosso rubino intenso. All’olfatto è fine e floreale. Al gusto è armonico, sapido, poco tannico e morbido. Il Chianti Colli Aretini DOCG, prevede un affinamento minimo fino al 1° marzo dell’anno seguente alla vendemmia.

degustazioni

vendita

olio

prodotti tipici

alloggi

ristorante