La Valdichiana aretina

Vista dall’alto dei monti e delle colline che la cingono, la Val di Chiana si presenta come un grande giardino plasmato attraverso i secoli dalla natura e dall’uomo, che mai come per questa valle hanno saputo lavorare fianco a fianco per restituire all’agricoltura le terre fertili impaludatesi in epoca medievale. Qui la zona di produzione vitivinicola si divide tra il Chianti Colli Aretini DOCG nella parte collinare verso ovest, in direzione del territorio senese, e il Valdichiana DOC nella pianura in direzione sud, che arriva a toccare l’Umbria e il Trasimeno. Il Valdichiana DOC è prodotto con uve forti e amabili, che danno vita a un apprezzato bianco o “Bianco Vergine”, ma anche a Chardonnay, Grechetto, Bianco Frizzante, Spumante, Rosso, Rosato e il Sangiovese. E infine, come dimenticare il meraviglioso Vin Santo, fatto con uve Malvasia e Trebbiano parzialmente essiccate e affinato in piccole botti di legno di rovere, un “nettare divino” tramandato di padre in figlio da generazioni.

degustazioni

vendita

olio

prodotti tipici

alloggi

ristorante