La Stagione Concertistica Internazionale 2021 a Casa Bruschi

Preferito

Nelle sale settecentesche della Casa Museo di Ivan Bruschi ritornano gli appuntamenti con la Stagione Concertistica Internazionale, giunta alla sua XVI edizione, che in questo 2021 si svolge eccezionalmente nel periodo estivo.

La rassegna di musica classica si caratterizza come sua consuetudine proponendo al pubblico concerti con giovani talenti internazionali che si esibiscono nello splendido salone dell’antica dimora dell’ideatore della Fiera Antiquaria di Arezzo, sotto l’attenta direzione del Maestro Roberto Pasquini.
Serata inaugurale in programma giovedì 17 giugno alle ore 21.00, con protagonista il clarinettista Kevin Spagnol, giovane artista che ha vinto il “Concorso Internazionale di Ginevra” nel 2018. Accompagnato al pianoforte da Simone Rugani, sarà un concerto dalla musicalità strabordante e dalla comunicativa immediata, Spagnolo sa far parlare il clarinetto come nessun altro, volando tra le note con apparente incredibile facilità.
La stagione prosegue Giovedì 1 luglio con una serata interamente dedicata al genio di Antonio Vivaldi, con i 6 Concerti op. 10 per flauto e archi interpretati dal flautista Roberto Pasquini e dall’Ensemble “Sezione Aurea” su strumenti originali, un viaggio emozionante nella gioia musicale del grande compositore veneziano.
Successivamente Domenica 11 luglio arriva a Casa Bruschi Laura Marzadori, primo violino dell’Orchestra della Scala di Milano che si esibirà su musiche di Bach, Paganini, Ysaye.
Mercoledì 28 luglio Casa Bruschi ospita una vera star della nuova musica, il pianista Ivan Bessonov vincitore dell’Eurovision Young Musicians del 2018 e di altri Concorsi Internazionali.
Dopo la pausa di agosto, la stagione Concertistica Internazionale riprende a settembre con i concerti del pianista italiano Elia Cecino, finalista al Concorso Internazionale Busoni e vincitore del “Premio Venezia” 2019, previsto il 16 settembre e del violoncellista Paolo Bonomi, vincitore del primo premio al XX “International J. S. Bach Competition”, in programma il 30 settembre.

Info: Tutti i concerti inizieranno alle ore 21,00.
Gli eventi del 17 giugno e del 1 luglio prevedono anche un appuntamento con inizio alle 18,00, per permettere a coloro che avevano acquistato l’abbonamento lo scorso anno di recuperare le due esibizioni che non si sono potute svolgere a causa dell’emergenza sanitaria.
Sono già disponibili i nuovi abbonamenti alla stagione 2021 e i biglietti delle singole serate, al costo di 12 euro a persona, presso la Casa Museo Ivan Bruschi, che in occasione dei concerti organizzerà apposite visite guidate.
Per informazioni e prenotazioni è possibile contattare il numero 0575 354126 o scrivere a info@fondazioneivanbruschi.it.

La Stagione Concertistica Internazionale 2021 a Casa Bruschi

Esperienze suggerite