Giornate FAI d’Autunno ad Arezzo

Preferito

Il FAI è una fondazione nata nel 1975 sul modello del National Trust, con il fine di tutelare e valorizzare il patrimonio storico, artistico e paesaggistico italiano. In occasione delle Giornate FAI d'Autunno 2021, manifestazione nazionale quest'anno dedicata ad Angelo Maramai (1961-2021) già Direttore Generale del Fondo Ambiente Italiano, il FAI di Arezzo propone un percorso urbano all’aperto, alla scoperta di un aspetto inedito: l’approvvigionamento cittadino dell’acqua attraverso le opere di idraulica.

Il percorso prevede la partenza da Casa Museo Ivan Bruschi, dove gli studenti dell’Istituto Fossombroni e del Liceo Classico Petrarca introdurranno all’idrografia della città di Arezzo, per poi proseguire alla scoperta delle principali fonti d’acqua all’interno del centro storico cittadino: dal Pozzo di Tofano reso immortale dalla novella di Boccaccio alla Fontana di Piazza Grande, proseguendo per i sotterranei della Pieve, con le evidenze archeologiche della prima chiesa dedicata a Santa Maria, e ancora la fonte del Canale nella sua odierna ubicazione di fronte alla Pieve.

Info

Possibilità di partecipare con una donazione minima a partire da 3,00 euro.

Orari delle visite: 16 ottobre ore 15.00, ore 16.00, ore 16.30 e ore 17.00.
17 ottobre ore 10.00, ore 10.30, ore 11.00, ore 11.30, ore 12.00, ore 15.30, ore 16.00, ore 16.30
e ore 17.00.
Per prenotazioni visitate il sito web qui.
Per iscrizioni e tessera FAI scrivi a sostienici@fondoambiente.it

Giornate FAI d’Autunno ad Arezzo

Esperienze suggerite