1. home
  2. /
  3. Eventi
  4. /
  5. BéLA TARR / ADRIAN PACI: MELANCOLIA DELLA RESISTENZA

Béla Tarr / Adrian Paci: Melancolia della resistenza

Una mostra che fa dialogare la ricerca di Béla Tarr, figura di culto del cinema mondiale con quella dell’artista di prestigio internazionale Adrian Paci

 

La mostra si propone di confrontare le ricerche di Tarr, noto per il suo stile cinematografico audace e contemplativo, con quelle di Paci, il cui lavoro spazia tra video, pittura e fotografia, mantenendo viva la potenzialità creativa nelle sue opere finite. Entrambi affrontano tematiche sociopolitiche, inclusi i migranti e gli emarginati, e condividono una visione dell’atto creativo come atto di resistenza, ispirati anche dalle parole di Deleuze.
Attraverso una serie di proiezioni e installazioni, la mostra offre uno sguardo approfondito sulle opere di entrambi gli artisti, esaminando il modo in cui la finzione artistica può riorganizzare la visibilità e rivelare le strutture profonde della realtà. Dai sofisticati piani-sequenza di Tarr alla reinterpretazione pittorica di fotogrammi da parte di Paci, l’esposizione offre una panoramica delle diverse modalità espressive dei due artisti e delle loro visioni del mondo.

Programma proiezioni

 

• 19 aprile ore 21:00, Nido Familiare (Ungheria, 1979) (108’)

 

• 3 maggio ore 21:00, L’uomo di Londra (Ungheria/Francia/Germania, 2007) (130’)

 

• 10 maggio dalle ore 16:00 alle ore 24:00, Satantango (Ungheria, 1994) (450’)
Nell’occasione sarà offerto al pubblico presente un light lunch dalle ore 20:00 alle ore 21:00

 

 

INGRESSO GRATUITO

Informazioni

ORARI
da martedì a venerdì ore 15:00 – 19:00
sabato, domenica e festivi ore 10:00 – 13:00 e 15:00 – 19:00

 

Contatti:
+39 055 9126283
casamasaccio@comunesgv.it

SITO UFFICIALE

QUANDO

dal 13 aprile al 30 giugno 2024

DOVE

San Giovanni Valdarno
Casa Masaccio
Corso Italia, 83

Condividi