Alla scoperta dei borghi fantasma

22.05.2022 09:30 - 16:30
Preferito

Trekking alla scoperta della natura e dei borghi abbandonati Di Montesilvestre e Nocette situati all’ombra del Monte Fatucchio. Tra calanchi, pascoli e luoghi dimenticati fuori dai classici itinerari.

Un trekking unico in una zona confinante con il Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi. Immersi nei territori selvaggi della Valle Santa in una zona poco frequentata del Casentino ma molto suggestiva ed interessante, vivremo un’esperienza unica passando per i borghi fantasma di Montesilvestre e Nocette, villaggi disabitati ma ancora intrisi di vita nei colori e nei dettagli. La foresta, grandi pascoli, calanchi e meravigliose viste faranno da cornice a questa suggestiva camminata. Passeremo infine vicino alla sommità del Monte Fatucchio, montagna sacra in epoca antica, noto oggi per la sua storia di incastellamenti e ancor di più per le sue leggende.

Punto di partenza: Rimbocchi, Chiusi della Verna – vedi link su maps.

Punto di ritrovo: Rimbocchi, Chiusi della Verna, Chiusi della Verna.

Biglietto: € 5.

Punti di interesse: Borgo abbandonato di Montesilvestre, Nocette, Monte Fatucchio

Difficoltà: E = Escursionismo.

Durata: ca 7h

Lunghezza:13 km D+600

Incluso: Guida (Roberto Mattesini).

Non incluso: Pranzo, spostamenti.

Età: 12+.

Consigli: Scorta d’acqua adeguata (almeno 1 litro) e qualcosa da mangiare per le piccole soste intermedie. Vestirsi a strati con indumenti adeguati alla stagione ed alle condizioni meteo, es: mantellina antipioggia (meglio se in gore-tex), scarpe da trekking impermeabili e con suola scolpita. Eventuali indumenti di ricambio da lasciare in auto.

Alla scoperta dei borghi fantasma

Esperienze suggerite