I Sentieri del Maggio

Per il secondo anno consecutivo, alla luce del perdurare delle restrizioni dovute alla pandemia, a Castiglion Fiorentino non si terrà il tradizionale contenitore denominato “Maggio Castiglionese”.

Si parte Domenica 9 Maggio con il Sentiero della Badia (9 km circa), un'escursione ai confini del Comune di Castiglion Fiorentino per visitare la zona della Badia di Largnano e Ranchetto, a pochi conosciuta, dove il tempo sembra essersi fermato. Luoghi, oggi perlopiù abbandonati, con antiche strade, manufatti e piccoli borghi che ci parlano di un passato dove erano predominanti le attività legate all'agricoltura.

Domenica 16 maggio 2021 si scoprirà il percorso sul sentiero delle Fonti (7 km) con partenza dal Parco delle Comunanze e arrivo alle sorgenti Lupinara e Spisciaracchia, luoghi che in pochi hanno avuto la possibilità di vedere, attraversando pinete e boschi di latifoglie.

Sabato 22 maggio 2021 sarà la volta del Sentiero del Romitorio (km 8 circa), partendo dai piedi del Castello di Montecchio e percorrendo un tratto della Via Romea Germanica, per poi salire sul fianco del Monte Sant’Egidio attraverso la zona detta del Romitorio.

Infine Sabato 29 Maggio andremo alla scoperta del Sentiero degli Olivi (10 Km), con partenza dal Circolo della Noceta e attraverso gli uliveti di Todiolo, Cà de Bardi, Santa Margherita, Santa Cristina e Caprile. Il percorso di rientro invece passerà attraverso il percorso degli Antichi Mulini.

Eventi